Come si diventa guardiano della selvaggina

I guardiani della selvaggina sono impiegati degli Uffici cantonali per la caccia. Chi desidera svolgere questa professione deve anzitutto candidarsi per un posto di lavoro quale guardiano della selvaggina. I concorsi per i posti di lavoro vengono banditi pubblicamente dagli Uffici della caccia cantonali. L’offerta di posti è tuttavia limitata, attualmente vengono liberati 10-15 posti all’anno in tutta la Svizzera.
Il profilo professionale richiesto varia da Cantone a Cantone. Normalmente ai candidati sono poste le seguenti richieste:
  • Apprendistato concluso o una formazione equivalente
  • Attestato d’abilitazione alla caccia
  • Capacità di prestazioni fisiche
  • Buone capacità d’esprimersi in forma orale e scritta
  • Atteggiamento sicuro di sé e abiltà nelle trattative e nelle relazioni
  • Modo di lavorare autonomo e responsabile
  • Conoscenze d’applicazione in informatica
  • Disponibilità a orari di lavori irregolari
Delle buone conoscenze specifiche o nozioni preliminari nei campi di biologia della selvaggina, caccia e protezione della natura aumentano le possibilità di ottenere un posto di lavoro.

Mitgliederbereich